Partorisce, getta il suo bimbo in una busta di plastica e lo abbandona in strada

Il valore della vita per alcune persone è qualcosa di assolutamente sconosciuto. Ne sa qualcosa questa donna che certamente non avrebbe meritato di possedere il dono sacro della procreazione. Ha partorito e poi, soltanto due ore dopo aver messo al mondo il suo bimbo, lo ha abbandonato in strada chiuso all'interno di un sacchetto di plastica rosa: come si fa con i rifiuti. Una vergogna senza fine. Fonte Leggo


2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07