Già pedofilo a diciassette anni adescava bambini sui social

Un diciassettenne, che adescava bambini su un social network, è stato arrestato dai carabinieri che hanno trovato sui suoi tablet e smartphone materiale pedopornografico. A eseguire le indagini, anche per via telematica, i militari della compagnia di Bagnoli, che hanno poi eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. Fonte Il Mattino


2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07