Loris, ecco la perizia che incastra la mamma Veronica

Clamorosa smentita per Veronica Panarello, la mamma del piccolo Loris, sospettata di aver ucciso il figlio. La donna ha più volte dichiarato che sarebbe stato il suocero a uccidere il bambino con un cavo usb, ma la perizia del medico legale ha evidenziato che Loris è stato strangolato con fili elettrici e che sarebbero state usate anche delle forbici taglienti. La recente perizia cambia il quadro dell'omicidio e scagionerebbe dalle accuse Andrea Stival, nonno del piccolo, accusato proprio da Veronica. Il medico legale, Giuseppe Iuvara, come riporta Il Giornale, ha parlato di una vera e propria lotta tra Loris e il suo carnefice evidenziata dai graffi e dalle escoriazioni sul corpo del bambino, lesioni compatibili proprio con delle forbici.

L'elemento delle forbici non era stato evidenziato in precedenza e pone i riflettori nuovamente completamente su Veronica scagionando il nonno.  Fonte Leggo


2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07