Gli occhiali che rendono visibile solo a voi lo schermo del cellulare

Capita a tutti ogni tanto: stiamo facendo qualcosa con il cellulare, rispondendo ad un messaggio oppure usando qualche app, e magari c’è qualcuno vicino a cui casca l’occhio sul nostro schermo, e preferiremmo di gran lunga che si facesse gli affari suoi. Ovviamente, la prima soluzione sarebbe quella di non mettersi a utilizzare il telefono in luoghi in cui non si può avere privacy, ma non sempre questo è possibile.

Un inventore turco, Celal Göger, ha messo a punto una soluzione radicale e totale al problema: dei particolari occhiali che rendono visibile solo a voi lo schermo del cellulare. L’idea gli è venuta proprio dopo avere vissuto una situazione come quella che descrivevamo: era in tram ed ha tirato fuori il telefono per rispondere a delle email, e si è accorto che buona parte dei passeggeri avevano gli occhi sul suo schermo. Un problema di privacy concreto, visto che il tempo “morto” del trasporto pubblico viene spesso

Fortunatamente, Göger è un esperto di smartphone, avendo un negozio di riparazioni di cellulari dal 1999. Non è chiarissimo al momento come funzioni tecnicamente il sistema messo a punto dall’inventore (viene installato un chip su telefono, e poi si usano delle lenti presumibilmente polarizzate), però il risultato è evidente: ad uno sguardo normale, lo schermo del telefono appare completamente bianco, non lasciando trasparire alcuna informazione. Ma indossando gli occhiali tutti i contenuti appaiono normalmente. C’è solo un buffo effetto collaterale: spesso l’inventore si sente chiedere se si sente bene, dato che fissare uno schermo bianco (e magari digitarci sopra) appare indubbiamente strano a chi vede la scena.

Inizialmente, Göger non aveva neppure dato troppo peso alla sua invenzione, realizzata come soluzione di un problema personale, ma dopo che alcuni amici ne sono venuti a conoscenza e hanno chiesto di modificare i loro telefoni, la fama dell’inventore è cresciuta a dismisura, superando anche i confini del suo Paese.fonte Notizie del mondo


2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07