Terrore a Napoli, sparatoria in un circolo davanti ai bambini: due morti e tre feriti.

Terrore e morte in strada a Napoli. Si torna a sparare nel Rione Sanità, teatro dell'omicidio, nello scorso mese di settembre, del 17enne Genny Cesarano. In serata un nuovo agguato di camorra: almeno cinque sicari hanno fatto fuoco in un circolo ricreativo. Tutto è accaduto in via Fontanelle, all'altezza del civico 139. Il bilancio, drammatico, è di due morti e tre feriti: uno è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Pellegrini, dove è giunto cadavere, gli altri al Cardarelli. Volanti della polizia sono sul posto dell'agguato e nei due presidi ospedalieri. La sparatoria è avvenuta sotto gli occhi di alcuni bambini presenti.  Fonte Il Mattino

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07