Facebook, arriva il "non mi piace"

Dopo anni di richieste da parte degli utenti, Facebook potrebbe finalmente mettere a disposizione un pulsante che consenta di esprimere un sentimento diverso dal "mi piace". Il fondatore e amministratore delegato del social network, Mark Zuckerberg, ha infatti ammesso che "mi piace" non è sempre appropriato per tutti i tipi di post, e ha annunciato che il nuovo pulsante è pronto per essere testato.
Parlando ad un evento trasmesso in diretta online dal quartier generale di Facebook a Menlo Park, in California, Zuckerberg annunciando il test del nuovo pulsante ha riconosciuto che sarà più adatto rispetto al classico "like" quando gli utenti vorranno esprimere empatia per una notizia negativa o un evento drammatico. Fonte Tgcom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07