Selfie con il morto: aperto macabro concorso online

Selfie col morto: la polizia della repubblica di Komi, nel nord della Russia, ha aperto un'indagine contro un macabro concorso on line denominato «Selfies con cadaveri», che promette ricompense dai 150 rubli ai 5.000 rubli (2-70 euro) a chi si fotografa insieme a parenti deceduti. «La vostra foto dovrebbe dimostrare che siete felici perché il vostro congiunto se n'è andato in un posto migliore», spiega la pagina del gruppo promotore su VKontakte, il Facebook russo. Fonte Il mattino
2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07