Napoli, tenta di violentare una ragazza: vittima salvata dalla polizia

La polizia ha sventato una violenza sessuale in un parcheggio della stazione ferroviaria di Napoli. Ieri due agenti del compartimento Polfer dopo aver finito il servizio, stavano per andare via con la loro auto dal parcheggio, quando hanno sentito le urla di una ragazza.

I due agenti, subito accorsi in aiuto della giovane, hanno bloccato un uo 17enne M.G., con precedenti di Polizia, e lo hanno denunciato per tentata violenza sessuale.

Molto scossa, la ragazza ha raccontato di essere stata avvicinata dall'uomo che l'aveva afferrata con un braccio al collo e trascinata dietro un container. Lì aveva cercato di spogliarla riuscendo a sfilare la cintura del pantaloncino con l'intento di abbassarlo rompendo anche il bottone di chiusura. La giovane, 18 anni, nel tentativo di evitare la violenza si è rannicchiata su se stessa e ha cominciato a urlare. Fonte Il mattino

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07