Napoli, sparatoria tra la folla: ucciso 23enne

Un uomo è morto e un altro è rimasto gravemente ferito in una sparatoria nel mercato ortofrutticolo di Volla (Napoli). Le due persone colpite sono state portate in ospedale a Napoli, al Loreto Mare. Una, Giovanni Galluccio, 23 anni, di Giugliano (Napoli), è morta poco dopo il ricovero. L'altra, Giuseppe Serracino, 34 anni, di Marano (Napoli), è in prognosi riservata per due colpi al torace.
Ancora non è chiara la dinamica ma sembra che a sparare sia stata una terza persona che poi avrebbe fatto perdere le tracce. Lo sparatore, secondo una prima ricostruzione, avrebbe avuto un alterco con le sue vittime il giorno prima dell'agguato. Quindi si sarebbe presentato al mercato ortofrutticolo per farsi giustizia, sparando sui due uomini, entrambi incensurati.

A terra i carabinieri hanno trovato una rivoltella, forse abbandonata da chi ha sparato. I militari hanno ascoltato alcune persone presenti nello stand al momento della sparatoria e che potrebbero fornire elementi utili alle indagini.

Tre persone sentite in caserma - I carabinieri stanno valutando la posizione di tre persone portate in caserma: sono sospettate di essere i probabili responsabili dell'omicidio. Sono sotto interrogatorio da parte degli investigatori che stanno cercando di ricostruire accuratamente l'accaduto. Fonte Tgcom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07