Napoli, boom di furti in casa durante la finale della Champions

Tre colpi in meno di due ore, con raid a macchia di leopardo tra i quartieri dell’Arenella e del Vomero. Con l’arrivo della bella stagione torna alto l’allarme legato ai furti negli appartamenti, e sabato sera - ammesso che ve ne fosse stato bisogno - se ne è avuta la conferma. Tre colpi in pochissimo tempo, tutti messi a segno: ma per poco, nell’ultimo caso, la banda di ladri che pare abbia preso di mira alcuni parchi residenziali nei quartieri collinari di Napoli non è stata acciuffata dai carabinieri. Il gruppo - stando alle testimonianze di alcuni residenti di un parco privato che si trova in via Domenico Fontana, all’Arenella - è riuscito a dileguarsi pochi secondi prima dell'arrivo dei militari dileguandosi attraverso un cantiere in via Montedonzelli. Il primo episodio si è verificato in un appartamento nella parte alta di via Tasso, in zona Vomero. Gli altri due furti all’interno dello stesso stabile, una palazzina che si trova all’interno di un parco di via Domenico Fontana. Qui, per agire, i topi d’appartamento hanno invece atteso l’inizio della partita della finale di Champion’s League tra la Juventus e il Barcellona. Fonte il mattino

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07