Massacrato di botte davanti alla fidanzata: preso il presunto killer. "Uccise lui e violentò lei"

Giustizia è fatta. «Per Francesca oggi è un grande giorno. Il dolore un po' si attenua anche se rimarrà per sempre una grande ferita». A dirlo l'avvocato Michele Sarno, legale della fidanzata di Natalino Migliaro, il trentenne barbaramente picchiato mentre si trovava appartato in auto con la compagna in località Lido Lago a Battipaglia (Salerno) nell'ottobre scorso.

giovane al quale è stata rubata la vita e il futuro. Un grande lavoro lo hanno fatto le forze dell'ordine che hanno lavorato senza sosta per dare giustizia a Francesca e Natalino. Si tratta di una vittoria delle istituzioni che ci tutelano e ci proteggono. Questo il messaggio che Francesca si sente di veicolare oggi. Le sue parole per oggi restano mute, perché è ancora molto provata per questo enorme dolore che sta vivendo». Fonte Leggo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07