Mastronardi, a giudizio lo stalker della sorella 

Voleva parlare con la sua attrice preferita, Alessandra Mastronardi, ma al telefono quel giorno gli rispose la sorella minore, Gabriella. Da allora l'uomo, un 29enne di Torino, si è letteralmente innamorato della voce della donna e l'ha cercata ossessivamente. E adesso si ritrova a processo per stalking.
L'uomo le telefonava fino a quaranta volte al giorno per dichiararle il suo amore e le regalava fiori in continuazione. In aula è stata Gabriella a fare la sua deposizione, dicendo che "quell'uomo si era innamorato di lei senza averla mai vista". L'aveva sentita al telefono quel giorno e da allora non aveva più smesso di pensare a lei.

La giovane ha sempre tentato di dissuaderlo da quel morboso interesse, anche perché, spiega, "io quell'uomo non l'ho mai visto". A cambiare numero di telefono però non ha mai pensato. E adesso la storia è arrivata in tribunale.Fonte TgCom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07