Denise Pipitone, l'intercettazione choc della sorellastra Jessica: "L'ha uccisa mamma"

«Quanno eramu 'ncasa, a mamma l'ha uccisa a Denise». Sarebbe questo l'inizio di una conversazione tra Jessica Polizzi, sorellastra di Denise Pipitone, e la sorella minore Alice.

Il dialogo tra le due sorelle è stato ripreso da un'intercettazione ambientale dell'11 ottobre 2004. La piccola Denise, 4 anni, era scomparsa il 1 settembre di quell'anno da Mazara del Vallo (Trapani).

Jessica, mentre è a casa della madre Anna Corona, parla con la sorella. Alice, di rimando, le chiede: «A mamma l'ha uccisa a Denise?». Jessica: «Tu di sti cosi unn'ha parlari» (non ne devi parlare). Alice: «È logico». Fonte Leggo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07