Il matrimonio nell'era digitale: i consigli dal web per il fatidico sì

Anche il matrimonio, nell’era digitale, è diventato un evento da organizzare con l’aiuto delle nuove tecnologie. Partendo dalla scelta dell’anello di fidanzamento, vi suggeriamo l’app Tiffany & Co Engagement Ring Finder, creata dall’omonima azienda di gioielleria: un catalogo online per trovare l’anello giusto potendo scegliere tra i diversi modelli e selezionando quello perfetto per l’occasione.

Passando poi ai preparativi, il sito Matrimonio.it, leader nel settore nozze con più di 170.000 sposi registrati, ha creato una app che vi permette di navigare tra le centinaia di fornitori, divisi per categorie, e selezionare quello più vicino a voi e che più incontra le vostre esigenze.

La app Weddy è invece molto utile per gestire l’evento vero e proprio: è stata progettata da Wedding Planner esperti e, usandola, potrete coordinare lista degli invitati, posti a tavola, inviti spediti e regali ricevuti.

Se vi serve poi qualche idea innovativa, potete scaricare gratuitamente WedStyle, una app che assomiglia ad un vero e proprio social network, dove ci si scambia spunti utili e si votano i trend più in voga, tutti divisi per categorie, con la possibilità di ri-condividerli sui social tradizionali.

Infine, per rendere digitale anche il giorno della cerimonia, potete scaricare Zankyou, attraverso cui far condividere agli ospiti le foto del matrimonio, sfogliare i regali che avete ricevuto e spedire messaggi personalizzati di ringraziamento gli invitati. Utilizzando questa app potrete anche condividere il programma della giornata con gli ospiti e stilare delle vere e proprie liste di nozze semplicemente scattando fotografie con il vostro smartphone.
Fonte Leggo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07