Padre mostro sgozza il figlioletto di 9 anni e poi lo evira:aveva fatto la pipì a letto

Ha sgozzato con un machete il figlio di nove anni perché aveva fatto la pipì a letto, poi gli ha tagliato anche i testicoli.
Il protagonista di questo orrore è un uomo cinese di 39 anni, Tang Minghua, residente a Zhenxiong, nella provincia dello Yunnan. A quanto pare l'uomo, disoccupato e con gravi problemi d'alcolismo, era stato lasciato dalla moglie per un altro, ma la donna aveva portato via con sé solo la figlia della coppia, e non il piccolo Kao.
Sembra che Minghua abbia avuto un diverbio con il bambino, che avrebbe detto di non aver bisogno del bagno e che avrebbe poi fatto la pipì a letto. E questo, come riporta il Mirror, avrebbe scatenato la follia omicida del padre. Il delitto è stato scoperto dai vicini, che hanno allertato le autorità. L'uomo è stato così arrestato. Fonte Leggo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07