Orrore in ospedale, trovato mummificato un paziente scomparso

Un cadavere mummificato e' stato scoperto nell'area delle camere ardenti dell'ospedale di Baggiovara, frazione del Comune di Modena. Sul posto la polizia, i vigili del fuoco e il medico legale. Il corpo, seminudo e in stato non riconoscibile, era nascosto in un cunicolo non accessibile dall'esterno e per questo e' stato necessario abbattere una parete; non si esclude che possa essere quello di Primo Zanoli, un paziente scomparso quasi tre anni fa (nel dicembre 2011) durante la sua degenza nella struttura ospedaliera e mai piu' ritrovato. (AGI) .

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07