Taglia un orecchio a un passante e lo conserva a casa: arrestato

Conservava l'orecchio che aveva tagliato a un passante come fosse un trofeo, all'interno di un barattolo di vetro pieno di alcol. La macabra scoperta è stata fatta dagli agenti di polizia del commissariato di San Lorenzo che hanno arrestato un 21enne romano, con l'accusa di lesioni gravissime. Il ragazzo avrebbe infatti aggredito, senza un apparente motivo, uno sconosciuto, che ha poi denunciato il fatto alle forze dell'ordine.
Le indagini sono partite lo scorso giugno. Dopo essere risaliti all'identità dell'aggressore, i poliziotti hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione rinvenendo la prova del misfatto. Il padiglione auricolare, riconosciuto dalla vittima per la presenza di un piercing, era conservato in un barattolo di vetro. Il ragazzo è finito in manette e portato nel carcere di Regina Coeli. Fonte TgCom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07