Svelata identità del misterioso Jack lo squartatore

L'identità del serial killer più famoso di tutti i tempi, Jack lo squartatore, rimasta misteriosa per più di 120 anni, potrebbe essere stata svelata da una nuova teoria e da nuovi studi.
L'assassino che terrorizzò la Londra vittoriana sarebbe un immigrato polacco 23enne, Aaron Kominski, nome che già all'epoca degli efferati delitti era comparso nella lista dei sospettati dalla polizia.
La clamorosa scoperta viene illustrata in un libro che, in uscita in questi giorni in Inghilterra, fa luce sull'identità dell'omicida di Whitechapel grazie a nuove analisi storiche combinate a test del Dna condotti su uno scialle che si crede essere appartenuto ad una delle vittime del killer, Catherine Eddowes (assassinata il 30 settembre 1888) e che l'autore Russell Edwards ha acquistato ad un'asta nel 2007. "Ci ho lavorato per 14 anni. Abbiamo definitivamente risolto il mistero dell'identità di Jack lo squartatore", sostiene Edwards. Fonte TgCom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07