Cervello esegue compiti complessi anche nel sonno

Il cervello rimane attivo anche mentre dormiamo. Tanto che le persone sono in grado di classificare le parole durante il sonno. A scoprirlo un gruppo di ricercatori dell'Ecole Normale Superieure di Parigi e dell'Universita' di Cambridge in uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology. Gli studiosi hanno sottoposto un test a un gruppo di volontari mentre erano svegli e hanno scoperto che essi continuavano a rispondere correttamente anche durante il sonno. Attraverso l'utilizzo di un elettroencefalogramma i ricercatori hanno registrato l'attivita' cerebrale dei soggetti. Dai risultati e' emerso che il cervello e' in grado di eseguire compiti complessi anche mentre si dorme, in particolare se l'attivita' e' automatizzata. "Questo spiega alcune esperienze di vita quotidiana - hanno detto i ricercatori - come la sensibilita' verso il nostro nome nel sonno, o al suono specifico della nostra sveglia, rispetto ai suoni altrettanto forti ma meno rilevanti". Fonte Agi

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07