Cadavere di un uomo trovato con mani e piedi legati: "La testa in un sacco"

Mistero nel Piacentino. Un uomo di 49 anni è stato trovato morto in circostanze misteriose nel pomeriggio a Castelsangiovanni. Il 118 lo ha trovato senza vita nel letto della sua abitazione con piedi e mani legati, in testa un sacchetto di cellophane che ne avrebbe provocato la morte per soffocamento.

Sul posto il nucleo investigativo, il medico legale e il sostituto procuratore di Piacenza Emilio Pisante. Al momento non si esclude alcuna pista: dal suicidio al gioco erotico, fino all'ipotesi di un omicidio.

IPOTESI SUICIDIO Sul cadavere non ci sarebbero segni di violenza. Il ritrovamento di alcuni biglietti lasciati dall'uomo avvalora l'ipotesi del suicidio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo investigativo di Piacenza. Fonte Leggo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07