Ritrova dopo anni la macchina che non ricordava dove aveva parcheggiato

Un uomo ha da poco ritrovato la sua auto che non aveva più trovato dopo essere stato ad una festa nel dicembre 2010, dopo la quale non ricordava più dove aveva parcheggiato.

L’uomo aveva alzato un po’ troppo il gomito una serata fuori con gli amici, ed aveva fatto una buona scelta quando ha deciso di farsi riaccompagnare a casa da uno di loro. Ma il problema è che, forse proprio a causa dell’alcol, l’uomo aveva un ricordo decisamente vago di dove aveva lasciato l’auto la sera prima.

Dopo una giornata alla ricerca dell’auto, l’uomo non ha potuto fare altro che pensare che gli fosse stata rubata, decidendo di fare denuncia alla polizia. Un danno non da poco, soprattutto perché l’uomo, che fa il carpentiere, aveva in auto gli attrezzi di lavoro, per un valore di diverse migliaia di euro.

Qualche settimana fa, la bella sorpresa: il ritrovamento dell’auto. Un’agente di polizia ha casualmente controllato il tagliando della revisione e si è accorto che era scaduta: ha contattato la centrale per segnalare la cosa e da lì l’auto è stata identificata ed il proprietario contattato perché la venisse a prendere.

L’auto era a quasi 4km dalla zona dove l’uomo credeva di avere parcheggiato. Fonte Notizie del mondo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07