Violenta la suocera di 70 anni: a 43 anni finisce in manette

Arrestato per violenza sessuale nei confronti della suocera 70enne. Un napoletano di 43 anni è stato messo in manette dalla polizia di Rimini per aver minacciato e palpeggiato nelle parti intime la mamma della fidanzata.

È successo ieri a S.Giuliano da dove la pensionata, dopo essersi chiusa in bagno per evitare le avances del fidanzato della figlia, ha chiamato la polizia. Nella denuncia ha spiegato che l'uomo era ubriaco. È stato rintracciato nell'appartamento che divide con la fidanzata. Fonte Il Mattino

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07