Sfregiò l'ex: condannato a 4 anni La vittima: pena troppo pesante

Giuseppe Toscano, l'uomo arrestato ad agosto a Genova con l'accusa di avere aggredito l'ex moglie con l'acido, è stato condannato a 4 anni di reclusione e al pagamento 13mila euro. Toscano era stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso dell'Ospedale Galliera dove stava andando a lavorare la ex. "Sono troppi", avrebbe commentato a sorpresa la donna alla lettura della sentenza.
I reati a carico dell'uomo sono stalking aggravato dal travisamento e lesioni volontarie aggravate dalla premeditazione, dal fatto di aver usato una sostanza corrosiva e dall'aver agito nei confronti della moglie. Giuseppe Toscano fu successivamente riconosciuto dalla vittima, nonostante avesse improvvisato un travestimento con cappello e giacca. Fonte TgCom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07