Napoli: sparatoria nella notte, feriti due poliziotti

Sparatoria nella notte in via Gianturco. Feriti due agenti di polizia. Prognosi riservata per un assistente capo, colpito al torace. Meno grave, invece, l'altro poliziotto, un agente scelto, raggiunto dai proiettili ad un braccio.Per lui, la prognosi è di soli cinque giorni. I due poliziotti sono rimasti feriti in un conflitto a fuoco durante il controllo di tre passeggeri su uno scooter la scorsa notte a Napoli.

L'assistente capo è attualmente ricoverato, in prognosi riservata presso l' ospedale Loreto Mare, nel reparto di chirurgia, ma secondo i medici che lo hanno in cura, non sembra essere in pericolo di vita.

L'episodio è avvenuto in via Gianturco, all'angolo del rione Luzzatti. Lo scooter è stato trovato poco lontano dal luogo della sparatoria. Sono in corso le ricerche dei tre, coinvolti nella sparatoria.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica. I due agenti avrebbero avvistato lo scooter sul quale viaggiavano tre persone.

All'alt i tre sono scappati ma prima hanno esploso diversi colpi di arma da fuoco nei confronti degli agenti che hanno risposto al fuoco. Molti i bossoli rinvenuti dalla Scientifica sul luogo della sparatoria.

Sono tuttora in corso indagini per chiarire la vicenda mentre proseguono le ricerche dei malviventi. Fonte Il Mattino

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07