Napoli panetti di hashish a forma di iPhone con logo 'Apple'

Panetti di hashish a forma di iPhone, con tanto di logo Apple, sono stati trovati dai Carabinieri di Napoli Marianella durante una perquisizione a casa di un 57enne pregiudicato, scattata nell'ambito di controlli nell'area, che è sotto l'influenza del clan dei Capitoni. L'uomo è stato arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni e ricettazione.

Nella sua abitazione oltre ai dieci panetti di hashish, circa un chilogrammo, per un valore di 10mila euro, sono stati trovati 50 grammi di marijuana, divisa in 25 confezioni, una pistola calibro 9, 20 cartucce calibro 7.65 e un bilancino di precisione, il tutto nascosto nell'armadio della camera da letto. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che la pistola è stata rubata il 24 dicembre 2011 ad un 33enne di Giffoni Valle Piana (Salerno). Fonte Adnkronos

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07