Stress natalizio? Ecco il decalogo di Facebook per risolvere il problema

Per alcuni è il periodo più bello dell'anno, per altri quelli più noioso. Altri ancora restano quasi indifferenti, mentre qualcuno ne approfitta per sbizzarrirsi tra regali e mangiate indimenticabili. A prescindere da come si vive il Natale, tutti o quasi hanno un profilo Facebook che, proprio in questi giorni di festa,tra smartphone, tablet e computer è un buon compagno di svago per allentare la morsa dei parenti e restare in contatto con gli amici, vicini e lontani.

Quelli di avvicinamento, però, restano i giorni più complicati in assoluto; tra i regali da fare, i brindisi cui presenziare, i messaggini di auguri da inviare, la scelta dell'abbigliamento per i vari appuntamenti, pranzi e cene, senza dimenticare l'annuale enigma sul da farsi per la serata di San Silvestro.
Tanti impegni ma il tempo scarseggia e l'ansia sale. Così per combatterla arriva il decalogo di Facebook, con un mix di funzioni utili e divertenti per risolvere al meglio ogni problema e godersi le festività.
Per iniziare si consiglia di postare un album con alcuni autoscatti - da rendere invisibili alle amiche più strette - per scegliere l'outfit perfetto tenendo a mente i commenti degli amici virtuali. Per aumentare le probabilità di ricevere regali graditi e contemporaneamente facilitare la scelta agli amici, è opportuno condividere sul diario la lista degli oggetti desiderati, mentre con un gruppo segreto potete consultarvi con altri esperti per decidere gli acquisti più complicati.
Immancabile il video da postare mentre si scartano i doni, così come condividere via Messenger le ricette per la cena della vigilia di Natale. Quanto al Capodanno, invece, il primo passo è creare un evento solo su invito per coinvolgere gli amici più simpatici e poi appuntare i brani giusti per il dj set del 31 dicembre. Scontato quanto obbligatorio è taggare gli amici per ricordare le vacanze passate insieme e sfruttare la funzione luoghi per raccontare i passaggi più divertenti delle varie giornate. Se non sarà abbastanza, allora provate a replicare le varie azioni su Twitter, Instagram, Google+, Pinterest e ogni altra pagina social che avete attivato. Ancora insoddisfatti? Allora abbandonate tastiera, smartphone e tablet e dirigetevi verso il tavolo dei dolci.
Questo il decalogo made in Facebook:
1. Postare foto selfie in un ALBUM chiuso alle amiche fedeli per scegliere l’outfit perfetto dal camerino
2. Condividere sul DIARIO gli oggetti del desiderio
3. Creare un GRUPPO SEGRETO per consultarsi sui regali più difficili
4. Giocare con le APP per divertirsi con i parenti come un tempo con la tombola
5. Creare un EVENTO SOLO SU INVITO per coinvolgere gli amici più cool al party di Capodanno
6. Taggare gli amici nelle FOTOGRAFIE per ricordare insieme le vacanze
7. Caricare un VIDEO mentre si scartano i regali per fare gli auguri ai propri cari lontani
8. Scrivere MESSAGGI PRIVATI con le canzoni più amate per preparare il dj set di fine anno
9. Conversare su MESSENGER per scegliere insieme le ricette per la cena della Vigilia
10. Utilizzare la funzione LUOGHI per raccontare le proprie giornate… finalmente fuori ufficio! Fonte Leggo

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07