Caso Denise Pipitone: Piera Maggio, assurda archiviazione ma non tutto e' finito

 "Non ci sono parole per commentare questa assurda archiviazione e il criterio adottato. Credo anche che alcuni non sempre faranno sogni tranquilli, sempre che posseggano una coscienza. Un grazie da parte di Denise che da anni elemosina l'amore dei suoi genitori, giustizia e verità". Così Piera Maggio, la mamma della piccola Denise Pipitone, scomparsa nel nulla il primo settembre del 2004 da Mazara del Vallo (Trapani), commenta l'archiviazione da parte del gip di Marsala del procedimento a carico di Anna Corona, madre di Jessica, sorellastra per parte di padre della piccola. Fonte adnkronos

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07