Abusava di due studentesse a cui dava ripetizione: professore in manette

Avrebbe abusato sessualmente di due ragazze minorenni alle quali impartiva ripetizioni private. Con questa accusa la Squadra Mobile di Novara ha arrestato un insegnante residente nella provincia.

Ad avviare le indagini, era stata lo scorso agosto, la segnalazione da parte di un organo specializzato in abusi di un ente pubblico novarese. Gli approfondimenti condotti dagli inquirenti hanno permesso di accertare che l'uomo, in più occasioni, nei mesi scorsi, rimasto da solo con le proprie vittime presso la sua abitazione, aveva abbassato le tapparelle della stanza e, approfittando dell'oscurità, aveva costretto le minori a subire approcci di natura sessuale.

E' stata pertanto emessa, da parte della Procura, una misura cautelare della custodia in carcere, anche perché l'indagato è attualmente professore supplente presso una scuola media di un'altra provincia. Fonte Adnkronos

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07