A 36 anni in manette 59 volte

59, 36 e 3 non sono numeri affatto casuali ma accuratamente calcolati per una ladra arrestata a Roma.La responsabile dei “colpi” 36enne, originaria dell’Emilia Romagna viveva a Roma, senza fissa dimora. La sua lista di precedenti farebbe invidia ai più incalliti ladri, dagli accertamenti è emerso che la nomade annovera 59 precedenti specifici, riguardanti reati commessi in varie località d’Italia a danni di esercizi commerciali, e 3 nomi diversi. Nei suoi confronti sono scattate la manette e la veterana ladra è stata portata presso il carcere di Rebibbia, a disposizione del Gip del Tribunale di Latina che ha emesso il provvedimento restrittivo. Fonte Tgcom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07