Meredith: il pentito Aviello racconta la sua versione

Il presidente della Corte d'Assise d'appello Alessandro Nencini ha affidato, in apertura della seconda udienza del processo Meredith, l'incarico ai periti dei Carabinieri del Ris di Roma per effettuare l'analisi di eventuali tracce di dna sul coltello che venne sequestrato nella casa di Raffaele Sollecito. Secondo l'accusa e' l'arma che ha ucciso Meredith Kercher a Perugia la notte fra il 1 e il 2 novembre 2007. L'inizio delle analisi sul reperto e' previsto per giovedi' 10 ottobre, nella sede del Ris di Roma. Oggi, sara' ascoltato in aula il pentito Luciano Aviello. Fonte Agi

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07