Napoli: bimbo autistico in classe, alunni in fuga dalla scuola

Bimbo autistico in classe, i genitori ritirano i loro figli dalla scuola. L’incredibile vicenda si è consumata nei giorni scorsi in una scuola elementare, la Gennaro Sequino, del popoloso comune a nord di Napoli. È qui che un gruppo di genitori, dopo aver saputo della presenza in classe di un ragazzino affetto da una forma di disabilità, si è recato dalla direttrice dell’istituto e l’hanno sollecitata a rilasciare i nullaosta per trasferimento i loro figli in altre sezioni. Richieste puntualmente respinte dalla dirigente scolastica Maria Loreta Chieffo: che però alla fine, di fronte alle insistenze, si è vista costretta a concedere il benestare per il trasferimento degli alunni in altre scuole del territorio. Finora sono già sei, su un totale di venti, i compagni di classe del piccolo autistico che hanno abbandonato l’istituto elementare di via Roma. Sono stati accolti da una struttura privata della città e dalla scuola Siani...
2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07