Stagista lavora per 72 ore di fila e muore 

;Morire di stage: a uno studente tedesco di 21 anni è scoppiato il cuore dopo aver lavorato per 72 ore di seguito nella filiale londinese di Bank of America.E intanto a Washington gli stagisti della Casa Bianca reclamano di essere pagati. Gli «eredi» di Monica Lewinski si sono rivolti direttamente al presidente Barack Obama, chiedendogli di porre fine ai tirocini senza stipendio.Il tema è caldo sulle due sponde dell'Atlantico. Moritz Erhardt - che pare fosse affetto da epilessia - è stato trovato morto nella doccia dal suo compagno di stanza quando gli mancavano solo sette giorni alla fine del tirocinio in banca. Erano tre giorni di seguito che il giovane tedesco tornava nel suo appartamentino di Bethnal Green alle sei del mattino, si legge sul sito Wallstreetoasis.com che ha raccolto commenti di altri stagisti, tutti concordi sulle pesanti richieste dei loro datori di lavoro e i massacranti orari ai limiti della sopravvivenza, sopportati nella fievole speranza di un'assunzione.«Sono stati i tre mesi peggiori della mia vita», ha scritto un anonimo stagista della City. Ma almeno gli «interns» alla Bank of America sono pagati in media 2.700 sterline al mese (3.100 euro). Alla Casa Bianca invece i loro colleghi non portano a casa nemmeno un dollaro alla fine dell'esperienza prestigiosa all'ombra dell'Ufficio Ovale. La Fair Pay Campaign, un'organizzazione che li difende, spezzerà una lancia per la loro causa nei giorni del Labor Day, il ponte di inizio settembre che chiude l'estate con una informale festa del lavoro. «Abbiamo una legge che garantisce lo stipendio minimo di ogni dipendente. Solo perchè uno è definito 'stagistà non significa che non debba essere pagato», ha detto Mikey Franklin, il «cervello» della campagna.Nessuno sa esattamente quanti siano ogni estate gli stagisti del governo federale: la stima non ufficiale è di 20-30 mila, la maggior parte a salario zero. Secondo il sito della Casa Bianca, i tirocini sono gratuiti e gli stagisti dovrebbero lavorare «almeno da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18». La campagna di Fair Pay si è rivolta a Obama, perché il presidente è impegnato in una campagna per alzare il salario minimo in tutti gli Stati Uniti: «Non pensiamo che la Casa Bianca possa farlo in buona fede, se poi fa lavorare al suo interno personale non pagato».Non è solo il governo federale a trovarsi nella bufera. In giugno un tribunale federale ha stabilito che la Fox Searchlite Pictures aveva violato la legge per non aver pagato i tirocini, esponendosi a una catena di altre azioni legali: a 189 ragazzi che avevano lavorato senza salario per il celebre intervistatore Charlie Rose sono stati riconosciuti 1.100 dollari di compensi arretrati per ordine della magistratura. Mentre la scorsa settimana la Chief Operating Officer di Facebook Sheryl Sandberg è stata criticata per aver pubblicizzato una posizione di stagista non pagato. fonte il mattino

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07