Avvelena la moglie, poi si uccide

Un pensionato di 69 anni avrebbe avvelenato la moglie con un forte insetticida agricolo, poi con lo stesso sistema si è tolto la vita. E' accaduto a Castelnovo Sotto, nel Reggiano. La donna è stata ricoverata all'ospedale di Reggio Emilia in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri. fonte tgcom

2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07