Assemblea di condominio diventa tragedia: tre morti

Tre persone sono morte e cinque sono rimaste ferite in una sparatoria in una piccola città della Baviera, nel sud della Germania. Un uomo ha esploso dei colpi di arma da fuoco in un ristorante di Dossenheim dove si stava svolgendo un'assemblea di condominio. Poi si è suicidato. Lo riferisce la polizia. L'autore della carneficina, dopo una lite, ha ucciso due persone che aveva di fronte e ne ha ferite altre cinque, poi si è tolto la vita. Alcuni dei feriti sono in gravi condizioni. Secondo la polizia di Heidelberg, nel Land del Baden Wurttemberg, le motivazioni del gesto sono ancora da accertare. Al momento della sparatoria, poco prima delle 19, nel ristorante c'erano una ventina di persone. L'uomo si è presentato all'assemblea ma è stato estromesso dopo una lite. Poco dopo è tornato armato e ha fatto fuoco su due uomini, uccidendoli, e su altre persone. Fonte: TgCom
2015 Psicogiuridico.it. Associazione Interdisciplinare di Psicologia e Diritto - C.F. 95131130635. E-mail: info@psicogiuridico.it - Tel: 081.553.91.78 - Fax: 081.011.16.07